PortaleIndiceCalendarioLista utentiRegistrarsiAccediCercaFAQ

Condividere | 
 

 Ocean’s thirteen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
freespirit



Maschile
Numero di messaggi : 250
Età : 33
Località : Gubbio
Data d'iscrizione : 30.03.08

MessaggioOggetto: Ocean’s thirteen   Gio Ott 15, 2009 9:57 pm



Trama: Willie Bank (Al Pacino) è un losco uomo d'affari responsabile del fallimento di Reuben, che entra in una sorta di coma. Il gruppo di ladri capitanati da Danny Ocean (George Clooney) non rimane a guardare il loro amico in una situazione così difficile e così prima tentano di far ricredere Bank lanciandogli un cosiddetto "Mike Tyson", che l'uomo rifiuta. Danny decide allora di architettare un piano, ma gli servirà la mano di Roman, amico di vecchia data e genio dell'informatica. Per prima cosa gli undici verificano la posizione di Bank, e scoprono che se entro un trimestre non guadagnerà grazie al suo casinò almeno 500.000.000 di dollari, verrà sbattuto fuori, non essendo simpatico ad altri membri del consiglio direttivo per la costruzione del casinò. Una volta arrivato, Roman viene informato di tutto e successivamente chiede a Rusty (Brad Pitt) e Danny cosa hanno intenzione di fare. I due vogliono fare all'antica: buttare dadi e palline truccate e fare andare in bancarotta Bank. Così Virgin Malloy, viene mandato nella fabbrica dove vengono miscelati i dadi in Messico, per truccare i suddetti, poi Rusty corrompe Debby, membra dello staff del casinò, successivamente i due infiltrano Livingston Dell nella Shuffle Company, col compito di truccare le macchine, poi ingaggiano un certo Neill, che fa da ispettore al casinò, poi Frank Catton (Bernie Mac) sfruttando il suo curriculum riesce a ottenere un posto ad un tavolo da blackjack nel casinò di Bank. Ma si presenta un problema: la strategia d'uscita. Innanzitutto Roman scopre (grazie alle informazioni date da Linus (Matt Damon) che al casinò è stato installato il miglior sistema di controllo dei giocatori: "Il Greco", il tracciagiocatori, un sistema impossibile da crackare e con un supercervello che controlla le variazioni dei battiti di ogni singolo giocatore e l'eventuale dilatazione della pupilla dopo una vincita. Roman giunge alla conclusione che non c'è modo di battere "Il Greco" a meno che non si entri nella sala dove è posto con un "Magnetron", un dispositivo che lo manda in tilt e lo obbligherebbe a riavviarsi, dando al gruppo 3 minuti e 20 secondi di tempo, quanto basta per mettere fuori controllo i sistemi di spionaggio-giocatori, così che i giocatori del casinò vincano grazie ai giochi truccati. L'altra parte della strategia d'uscita è quella di come far andare via i giocatori durante l'inaugurazione: simuleranno un terremoto grazie ad una gigantesca trivella (la stessa che ha scavato il canale della manica dal lato inglese) posto a 9 metri sotto il manto stradale, facendo si che le vibrazioni facciano reagire il casinò come un diapason.

Clicca per vedere il film

_________________
Everything you knows is wrong

When fact is fiction and tv reality
And today the millions cry
We eat and drink while tomorrow they die
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://riccardo.hellospace.net
 
Ocean’s thirteen
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rave Sound Net :: RSN Live Channel :: RSN Movie-
Andare verso: